Scuole al Museo 2014>2015

Scuola Secondaria I grado

locandina programma scuole al museo secondaria primo grado 2014-2015

Percorsi attivi

IL SESSO RACCONTATO DALL’ISTRICE

Il percorso illustra alcune delle abitudini sessuali più vistose presenti nel mondo animale. Delfini, cigni e primati racconteranno la loro “vita privata” mostrando come la sessualità umana non è poi così distante da quella degli altri vertebrati.

Durata: 1 ora e 15 minuti
Quando: da gennaio 2015 tutti i giorni tranne il lunedì
Orario: settembre, ottobre, giugno dalle 10; dal 1 novembre al 31 maggio dalle 9
Lingue: italiano

Laboratori

LAGUNA TRA TERRA E MARE

Il laboratorio propone un modo diverso e coinvolgente diconoscere l’ecosistema lagunare, focalizzando l’attenzione sualcuni temi chiave legati alle peculiarità del territorio. L’ambientefisico e i popolamenti animali e vegetali saranno analizzati conesperienze pratiche, osservazione di reperti e analisi di tavoletematiche: osservazioni al microscopio di sedimenti, analisi dellasalinità, osservazione di specie bioindicatrici, confronto tra specieautoctone e specie alloctone.Laboratorio in collaborazione con il Comune di VeneziaUfficio Itinerari Educativi e Osservatorio della Laguna e del Territorio


ANIMALI IN PERICOLO

Guidati da indizi e mappe gli alunni si muovono tra i trofei della caccia grossa in Africa alla ricerca di animali a rischio di estinzione. Gorilla, rinoceronti e gazzelle introducono gli alunni al tema della biodiversità e delle sue minacce mentre nella grande sala della Museologia viene evidenziato il ruolo del museo come “Archivio della Biodiversità”. Il laboratorio si svolge in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato – Nucleo operativo Cites, che combatte i traffici illegali di specie animali e vegetali.

Durata: 3 ore
Quando: dal martedì al venerdì,sabato solo la mattina
Orario: settembre, ottobre, giugno alle 10; dal 1 novembre al 31 maggio alle 9
Lingue: italiano

LA SACERDOTESSA DEI COCCODRILLI

La storia della sacerdotessa egiziana mummificata custode del tempio dedicato al dio Sobek, un coccodrillo che giace imbalsamato accanto a lei e i viaggi dell’esploratore Giovanni Miani, sono il filo conduttore del percorso che si svolge tra le sale e il laboratorio didattico. L’attività permette agli studenti di avvicinarsi al tema della musica africana e di suonare strumenti simili a quelli esposti nel museo accompagnando con canzoni e danze una processione rituale in onore della sacerdotessa.

Durata: 2 ore
Quando: giovedì
Orario: 10
Lingue: italiano

VITA IN MARE

Gli ambienti marini e gli organismi che li popolano sono il filo conduttore di un percorso che si snoda tra le sale museali dedicate al mare. Il gigantesco scheletro della balena è l’occasione per scoprire il mare aperto, nella sala del movimento in acqua gli alunni si “immergono” negli abissi marini, mentre nell’acquario delle tegnùe scoprono gli ambienti rocciosi sommersi, osservando dal vivo alcuni organismi.

Durata: 3 ore
Quando: dal martedì al venerdì, sabato solo la mattina
Orario: settembre, ottobre, giugno alle 10; dal 1 novembre al 31 maggio alle 9
Lingue: italiano

STRATEGIE DELLA VITA: il movimento

Muovendosi tra gli organismi esposti nelle nuove sale, gli alunni scoprono la fantasia della natura che si esprime nella fissità degli organismi filtratori, nell’opportunismo di quelli che si fan trasportare e soprattutto nelle più svariate forme di movimento attivo come strisciare, saltare, camminare, correre, volare, nuotare, arrampicarsi, planare, scavare… In laboratorio la manipolazione di reperti e l’osservazione al microscopio permette di approfondire le complesse strategie adottate dagli organismi in relazione al movimento.

Durata: 3 ore
Quando: dal martedì al venerdì, sabato solo la mattina
Orario: settembre, ottobre, giugno alle 10; dal 1 novembre al 31 maggio alle 9
Lingue: italiano

STRATEGIE DELLA VITA: la nutrizione

Nelle nuove sale del museo gli alunni ripercorrono gli anelli della catena alimentare, scoprono gli adattamenti adottati dai produttori primari, dai fitofagi, dai predatori e dai decompositori, riconoscono il rapporto tra i diversi livelli trofici fino a chiudere il cerchio osservando il ciclo della vita all’interno di un suggestivo ecosistema marino racchiuso in una sfera di vetro. In laboratorio la manipolazione di reperti e l’osservazione al microscopio permette di approfondire le complesse strategie adottate dagli organismi in relazione alla nutrizione.

Durata: 3 ore
Quando: dal martedì al venerdì,sabato solo la mattina
Orario: settembre, ottobre, giugno alle 10; dal 1 novembre al 31 maggio alle 9
Lingue: italiano

EVOLUZIONE: testimonianze fossili

L’attività permette di capire come i fossili testimoniano non solo la varietà di specie che hanno popolato la Terra, ma anche le tappe fondamentali che hanno portato ad una sempre maggiore diversificazione e complessità degli organismi. Il percorso si svolge nella sezione dedicata alla Paleontologia del museo e nel laboratorio didattico dove si possono osservare, manipolare e riprodurre alcuni fossili.

Durata: 3 ore
Quando: dal martedì al venerdì, sabato solo la mattina
Orario: settembre, ottobre, giugno alle 10; dal 1 novembre al 31 maggio alle 9
Lingue: italiano

Percorsi combinati

I percorsi combinati ideati a partire dal Museo di Storia Naturale,coinvolgeranno in un approccio interdisciplinare i vicini musei di Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna e Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume.Le seguenti proposte consentiranno alle classi di effettuare,nell’arco della stessa giornata, due incontri di un’ora ciascuno trattando uno stesso argomento in modo originale e trasversale.

MUSEO DI STORIA NATURALE+ PALAZZO MOCENIGO

IL PROFUMO DELL’AVVENTURA. Sulle vie dell’incenso e della seta

Primo incontro al Museo di Storia Naturale. Si ripercorrerà la suggestiva esperienza di viaggio condotta da famosi esploratori e ben rappresentata nelle sale del museo:la gioia della scoperta, l’incognita dell’imprevisto, lo stupore suscitato dalle inconsuete caratteristiche di animali fino ad allora sconosciuti e poi esposti nelle Wunderkammer del tempo saranno gli argomenti portanti del percorso.

Secondo incontro a Palazzo Mocenigo. Le rotte degli esploratori moderni conosciuti al Museo di Storia Naturale sono state aperte, in epoche antiche, da storiche spedizioni di mercanti di spezie e tessuti che hanno trasportato merci pregiate lungo le brulicanti vie dell’incenso e della seta fino alla laguna. Attraverso le sezioni del profumo e del tessuto del Museo si scopriranno l’origine naturale (animale, vegetale o minerale) delle materie prime che i veneziani hanno sapientemente elaborato e miscelato per creare stoffe e profumi unici e ricercati.

Durata: 2 ore
Quando: da gennaio 2015 tutti i giorni tranne il lunedì
Orario: settembre, ottobre, giugno dalle 10; dal 1 novembre al 31 maggio dalle 9
Lingue: italiano

MUSEO DI STORIA NATURALE+ CA’ PESARO

IL LINGUAGGIO NATURALE DELL’ARTE

Primo incontro al Museo di Storia Naturale. La percezione che abbiamo del mondo naturale è il frutto di milioni di anni di evoluzione. In questo percorso si scopriranno i messaggi naturali che più fortemente coinvolgono le nostre percezioni e le nostre emozioni, dai colori alle forme della natura, e s’indagherà su come ci siamo evoluti per reagire a quegli stimoli.

Secondo incontro a Ca’ Pesaro. Di fronte alle diverse opere d’arte si condivideranno quali sensazioni vengono spontaneamente suscitate. Alla luce di quanto scoperto al Museo di Storia Naturale, si andrà a caccia degli espedienti usati dai vari artisti per produrre in noi questi specifici stati d’animo.

Durata: 2 ore
Quando. da gennaio 2015 tutti i giorni tranne il lunedì
Orario: settembre, ottobre, giugno dalle 10; dal 1 novembre al 31 maggio dalle 9
Lingue: italiano