Museo di Storia Naturale di Venezia

Museo di Storia Naturale di Venezia

Progetti e Collaborazioni

Progetto Sottacqua

Nell’ambito della ormai pluriennale collaborazione tra Museo di Storia Naturale e Osservatorio Alto Adriatico di ARPAV (Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto), sono state avviate nuove attività di ricerca scientifica e di comunicazione ambientale per lo studio e la promozione dell’ambiente marino, costiero e lagunare. I temi delle ricerche riguardano in particolare lo studio di alcune aree rocciose sommerse denominate tegnùe e il monitoraggio faunistico dell’ambiente marino e lagunare. Parallelamente alle attività di ricerca sono state avviate anche azioni di comunicazione ed educazione ambientale indirizzate a ricercatori, studenti e più in generale alla cittadinanza. Sono previsti la realizzazione di un volume con i risultati delle ricerche scientifiche, una nuova versione aggiornata ed ampliata della pubblicazione “Le tegnùe: ambiente, organismi, curiosità”, schede di riconoscimento da utilizzare per attività subacquee e alcuni poster per facilitare l’identificazione delle specie marine.

Per le scuole il nuovo progetto denominato “sottAcqua” , rivolto al II° ciclo della scuola Primaria e alla Secondaria di I° grado, prevede la realizzazione di 20 moduli didattici composti ognuno da un’uscita in ambiente seguita da un laboratorio presso il Museo di Storia Naturale. Le attività sono condotte da personale specializzato in didattica ambientale a partire da marzo 2009.

Modulo 1: Il mare il spiaggia
Una passeggiata lungo il litorale, magari dopo una mareggiata, può riservare molte sorprese; senza immergersi è possibile scoprire il mondo “sottAcqua” osservando da vicino la varietà di organismi che in esso vivono, si muovono, si riproducono. L’esplorazione del litorale sabbioso, in particolare del “bagnasciuga”, permetterà di cogliere con l’aiuto dell’esperto la molteplicità di forme e adattamenti degli organismi marini ma anche fornire spunti per un eventuale approfondimento sulla varietà dei gruppi presenti e sulla presenza di specie esotiche, considerate una delle principali minacce alla conservazione della biodiversità. Attraverso l’utilizzo di un piccolo ”kit da campo” saranno condotte osservazioni e misurazioni, raccolti dati e campioni seguendo il metodo scientifico della ricerca in ambiente. Destinazione: litorali di Cavallino, Alberoni o Caroman a seconda del luogo di provenienza della classe.

Modulo 2: Il mare al museo
L’incontro inizia con una proiezione di immagini sull’ecosistema marino tratte dal ricco archivio fotografico del Museo che permettono di descrivere con maggior dettaglio il mondo “sottAcqua”. Le ricerche effettuate durante l’uscita vengono poi integrate con una visita all’acquario marino dedicato al particolare ambiente delle tegnùe per osservare dal vero alcuni organismi. I dati e i campioni raccolti durante l’uscita vengono quindi analizzati e studiati presso il laboratorio didattico attraverso l’utilizzo di microscopi, collezioni di confronto, guide di riconoscimento. Eventuali temi di approfondimento possono essere preventivamente concordati durante l’uscita con il personale scientifico del Museo.

I LAVORI DELLE CLASSI A.A. 2008-2009:

Alghe e fanerogame >>>
classe 1D – secondaria “Calvi” – Venezia


I Molluschi >>>

classe 2B – primaria “Canal” – Venezia


Le uova
>>>

classe 3A – primaria “Foscarini” – Venezia


Fanerogame e alghe
>>>

classe 3B – primaria “Vecellio” – Mestre(VE)


Il fondo marino molle
>>>
classe 3A – primaria “Leopardi” – Campagna Lupia (VE)


I tesori del mare
>>>

classe 4 – primaria “Acerbo” – Croce di Musile di Piave (VE)


Organismi marini
>>>

classe 3 t.p. – primaria “Michiel” – Venezia


Fasce del litorale
>>>

classe 2D – secondaria “Calvi” – Venezia


I ricci di mare
>>>

classe 4B – primaria “Gabelli” – Treviso


Una boa spiaggiata
>>>

classe 3B – primaria “Foscarini” – Venezia


Microcosmo
>>>

classe 4A – primaria “Colombo” – Chirignago (VE)


Il fondo marino roccioso
>>>

classe 3A – primaria “Leopardi” – Campagna Lupia (VE)


Noi piccoli scienziati
>>>

classe 5 – primaria “Acerbo” – Croce di Musile di Piave (VE)


I granchi
>>>

classe 2A – primaria “Canal” – Venezia


Le spugne
>>>

classe 2 – primaria “Caburlotto” – Mestre (VE)


Il mare in spiaggia
>>>

classe 3A – primaria “Vecellio” – Mestre(VE)


Scheletri
>>>

classe 4B – primaria “Colombo” – Chirignago (VE)


Una giornata da scienziati
>>>
classe 1 – secondaria “Giovanni Paolo I” – Venezia


Meraviglie sottomarine
>>>

classe 3 mod. – primaria “Michiel” – Venezia