Museo di Storia Naturale di Venezia

Museo di Storia Naturale di Venezia

CON IL NASO ALL'INSU'. Visita in lingua dei segni

Progetto LIS

Il progetto Con il naso all’insù nasce da un’iniziativa di un gruppo di studentesse dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, con il supporto di alcune docenti del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università di Venezia – prof.ssa Anna Cardinaletti e prof.ssa Carmela Bertone -, del docente del corso di Lingua Italiana dei Segni dell’Università di Venezia – prof. Gabriele Caia – e dell’Ente Nazionale Sordi (ENS).

Il progetto intende fornire una risposta alle difficoltà di fruizione museale da parte di persone ipo-udenti o sordi, unendo diverse competenze in ambito linguistico e storico-artistico alla sensibilità verso le problematiche che riguardano questi aspetti e alla disponibilità a impegnarsi nel sociale su base volontaria.

L’ottimo risultato in termini di partecipazione e l’apprezzamento ottenuto dal primo incontro, tenutosi presso il Museo del Settecento veneziano di Ca’Rezzonico a giugno 2011, incoraggiano a riproporre il progetto nel 2012, questa volta al Museo di Storia Naturale.
Il secondo appuntamento di Con il naso all’insù si terrà quindi il 17 novembre p.v. al Museo di Storia Naturale di Venezia, prevedendo, oltre alla visita guidata in lingua italiana dei segni (LIS), un’esperienza laboratoriale con l’uso di microscopi.

La visita al museo verrà condotta interamente in Lingua dei Segni Italiana (LIS) e unicamente per un pubblico di sordi, al fine di rispettare le peculiari modalità di fruizione di questa fascia di pubblico, che necessita di specifici tempi di pausa tra spiegazione segnata e visione degli oggetti esposti.

Per aderire al progetto Con il naso all’insù:
Inviare tramite sms o email il proprio nominativo e recapito alla referente del progetto
Greta Tonetto
Tel: 3484752768
Email: greta.tonetto@gmail.com

Ritrovo: ore 9.00 davanti alla stazione centrale Venezia Santa Lucia