Museo di Storia Naturale di Venezia

Museo di Storia Naturale di Venezia

I GRANDI CARNIVORI RITORNANO. La presenza dell'orso, del lupo e della lince in Veneto

Giornata-evento

I GRANDI CARNIVORI RITORNANO.
La presenza dell’orso, del lupo e della lince in Veneto

Sabato 29 marzo 2014
Museo di Storia Naturale, Venezia

Negli ultimi anni i grandi predatori stanno ripopolando sempre più velocemente il territorio della nostra regione. La convivenza con animali importanti dal punto di vista ecologico, ma da sempre considerati pericolosi e in competizione con le attività umane, può tuttavia scatenare conflitti con le popolazioni locali. Una corretta informazione è quindi fondamentale per favorire la convivenza pacifica tra uomo e predatori, permettendo a questi animali di continuare ad abitare il territorio veneto accanto alle secolari attività svolte dall’uomo.

Per divulgare i risultati delle recenti ricerche, ma anche raccontare le curiosità su questi grandi mammiferi e le nuove metodologie utilizzate per indagare la loro presenza, il Museo di Storia Naturale di Venezia propone una giornata di conferenze e laboratori a tema dedicati alle famiglie.

Con il patrocinio di Regione del Veneton e Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
In collaborazione con Club Alpino Italiano, Comitato Scientifico Veneto Friulano e Giuliano.

_

PROGRAMMA

APERTURA LAVORI E CONFERENZE: Ore 10.30-12.30

Mauro Bon (Museo di Storia Naturale)
Saluti e presentazione della giornata

Dario Gasparo (Club Alpino Italiano, Comitato Scientifico Veneto Friulano e Giuliano)
Corridoi ecologici della fauna selvatica

Daniele Zovi (Corpo Forestale dello Stato, Comando Regionale per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia)
Orsi e lupi sono tornati nel Veneto

Paolo Molinari (progetto Lince Italia e Kora International)
La lince eurasiatica nell’arco alpino

COMPAGNO ORSO: Ore 16.00
Proiezione del film documentario

Le riprese del pastore Lorenzo raccontano una storia vera. Tutto scorre tranquillo sugli alpeggi dell’Adamello-Brenta. Improvvisamente qualcosa rompe la quiete: gli orsi. Questa è la storia di un rapporto conflittuale antico come il mondo (pastori contro predatori) ma anche di una solidarietà tra rivali, entrambi vittime di decisioni politiche. L’epilogo denuncia il pericolo di perdere il presidio umano che garantisce la buona gestione del territorio.

Introduce la regista Valentina De Marchi (Antropologa)
Intervengono Mauro Bon (Zoologo, Museo di Storia Naturale di Venezia) e Adriano Favaro (Giornalista, Il Gazzettino)

Ingresso libero con invito fino a esaurimento posti.

_

L’ESPERTO RISPONDE: Ore 10.00-18.00

Personale esperto sarà a disposizione per rispondere alle curiosità del pubblico sulle abitudini di vita, la presenza nel territorio di orsi, lupi e linci. In particolare sarà possibile ricevere informazioni sui metodi di indagine in natura come il fototrappolaggio e il rilevamento di tracce ed altri indizi di presenza.

LABORATORI PER BAMBINI E FAMIGLIE

Ore 10.30-12.00 e 15.30-17.00 – Per bambini e ragazzi dai 7 agli 11 anni

Sara Mainardi: Orso, lupo, lince: la vita nel bosco
Cooperativa Limosa: Alla ricerca dell’impronta perduta. Laboratorio sulle tracce dei grandi carnivori

Ore 10.15, 11.30, 15.00, 16.15 – Per bambini dai 4 ai 6 anni accompagnati dai genitori

Martina Simonato: Attenti al lupo! Giochi e racconti alla scoperta del mitico predatore.

_

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Le conferenze sono a ingresso libero.

I laboratori sono su prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per partecipare è necessario acquistare il biglietto di ingresso al Museo di Storia Naturale (gratuito per residenti e nati nel Comune di Venezia, su esibizione di un documento di identità). Per prenotare i laboratori chiamare il numero 041.2750206