Museo di Storia Naturale di Venezia

Museo di Storia Naturale di Venezia

Elenco specie

Tricellaria inopinata

Per consultare tutte le schede di approfondimento in ordine alfabetico clicca qui.

 

Tricellaria inopinata D’Hondt & Occhipinti, 1985 (Bryozoa, Gymnolaemata, Scrupocellariidae)

Descrizione
Colonie dalla ramificazione asimmetrica, a forma di V molto aperta, dotate di 3-4 spine apicali piuttosto allungate e robuste, soprattutto quella più ascellare.

Provenienza e diffusione in Mediterraneo e Laguna di Venezia
Questa specie è stata descritta molto recentemente proprio sulla base di esemplari (tipi) raccolti nella Laguna di Venezia, in quattro stazioni localizzate nel canale della Giudecca, in cinque campioni consecutivi realizzati fra il maggio del 1982 ed il maggio del 1983 (D’Hondt & Occhipinti Ambrogi, 1985; Occhipinti Ambrogi et al., 1988). Prima di questa osservazione il genere Tricellaria era assente in Mediterraneo, mentre le specie congeneri già descritte risultano diffuse principalmente nelle province settentrionali ed indopacifiche.
Inizialmente a carattere invasivo, con popolamenti massivi e dominanti, la sua presenza sembra in seguito essersi stabilizzata a valori inferiori, grazie forse ad una risposta di adattamento delle biocenosi bentoniche autoctone (Occhipinti Ambrogi, 1995). La specie rimane comunque abbondante in ampie aree della laguna, sia nel bacino settentrionale che in quelli centrale e meridionale, in acque a salinità comprese fra i 26‰ e 35‰ (Pelaia et al., 1988; Occhipinti Ambrogi, 1991).

Bibliografia
D’HONDT J.L., OCCHIPINTI AMBROGI A., 1985. Tricellaria inopinata, n. sp., un nouveau Bryozoare Cheilostome de la faune méditerranéenne. P.S.Z.N.I.: Marine Ecology, 6 (1): 35-46.
OCCHIPINTI AMBROGI A., 1991. The spread of Tricellaria inopinata into the lagoon of Venice: an ecological hypothesis. Bull. Soc. Sci. Nat. Ovest Fr., Mém. HS1: 299-308.
OCCHIPINTI AMBROGI A., 1995. La laguna di Venezia: ambiente di conservazione e di invasioni. S.IT.E. Atti, 16: 115-117.
OCCHIPINTI AMBROGI A., SCONFIETTI R., MORRI C., BIANCHI C.N., 1988. Ricerche sulla zonazione spazio-temporale dell’epifauna sessile nel settore centrale della Laguna Veneta. Boll. Mus. Civ. St. Nat. Venezia, 38: 155-173.
PELAIA S., OCCHIPINTI AMBROGI A., SCONFIETTI R., 1988. Recherches expérimentales sur les communautés benthiques de long d’un gradient d’estuario dans la lagune de Venise. Rapp. Comm. Int. Mer Médit., 31 (2): 58-59.

 

Per consultare tutte le schede di approfondimento in ordine alfabetico clicca qui.