Museo di Storia Naturale di Venezia

Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue

GIOVANNI MIANI: viaggio alla scoperta di un esploratore

Video MIANI 150

Tra le sale espositive più suggestive del Museo di Storia Naturale Giancarlo Ligabue, c’è quella dedicata alla collezione etnografica dell’ esploratore Giovanni Miani (1810-1872), che in due distinte spedizioni andò alla ricerca delle sorgenti del Nilo, le cui origini erano a quel tempo avvolte nel mistero.
Si possono ammirare più di 1800 reperti, raccolti tra il 1859 e 1861 nell’attuale territorio sudanese, che furono donati dallo stesso esploratore alla città di Venezia.

A 150 anni dalla morte di Miani, che non fu solo un incredibile esploratore ma anche un musicologo, un patriota e un collezionista, il Museo ha avviato un percorso di riscoperta che vede coinvolti i ricercatori del museo in un progetto di studio, censimento e valorizzazione della collezione.

Questo percorso di riscoperta intende dare il meritato valore alla figura di Miani, leggendario personaggio, protagonista, con tutte le sue umane contraddizioni, di una delle pagine più avventurose della scoperta delle sorgenti del Nilo.

Maggiori informazioni sul progetto >

 

MIANI 150

10 brevi video per conoscere Miani e la sua collezione con Alberto Toso Fei

La Venezia di Miani

#MIANI150